Ultim'ora

Freddo in classe, il Comitato Scuole Sicure: “La legge prevede temperature minime intorno ai 20° “

Siracusa- “Nelle ultime ore le colonnine di mercurio, come da normalità stagionale, anche nel nostro territorio si stanno abbassando. Oggi il termometro segnava 8° in provincia di Siracusa. Purtroppo, in alcune scuole- ci segnalano dei genitori- gli impianti di riscaldamento non sono entrati in funzione, o comunque non efficientemente, in modo da garantire tra i 20 e i 22 gradi previsti in inverno in classe dalle normative vigenti”.  A denunciare è il Comitato Scuole Sicure di Siracusa, accogliendo le lamentele di famiglie e degli stessi studenti. “Conosciamo bene- spiegano i tecnici del Comitato- le difficoltà finanziarie degli enti locali, ma non per questo possiamo tollerare una palese violazione del decreto legislativo del 9 aprile del 2008 n.81 “Attuazione dell’articolo 1 della Legge agosto 2007, n.123, in materia di tutela della Salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro. Ricordiamo- continua il Comitato- che tali vanno considerate le scuole di ogni ordine e grado, dove oltre a starci per oltre 5 ore i nostri figli, passano le loro giornate anche docenti e personale Ata”. Invitiamo, pertanto, a segnalarci i disservizi e gli enti ad accelerare le manutenzioni degli impianti che presentano problemi, anche se anche in questo caso la programmazione efficace eviterebbe disagi”.

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 3573 Articoli
Giornalista