Ultim'ora

Pachino: “Via quella transenna pericolosa dal IV Istituto comprensivo”

Pachino- Le strutture scolastiche del territorio sono davvero pronte e sicure per la riapertura del 24 settembre? Diversi sono i dubbi che si sono insinuati anche in un cittadino di Pachino, Josef Nardone, che recandosi in un istituto scolastico del proprio paese, il IV istituto “Vitaliano Brancati”, per esercitare il proprio voto, in occasione del referendum, ha constatato una situazione di pericolosità nel cortile della scuola.

Josef Nardone, nel cortile della scuola

Nello spazio esterno, adiacente l’ingresso dell’edificio- ha fatto notare in un video il cittadino impegnato , come ama definirsi sui social- ci sarebbe un’area, con al centro un cumulo di terra e detriti, transennata male, visto che degli spuntoni di ferro sporgono dal rivestimento di plastica che dovrebbe creare la delimitazione, ma che rappresenta nelle condizioni attuali essa stessa un pericolo. L’istituto, infatti, a breve tornerà ad essere frequentato dai bambini delle classi dell’infanzia e della primaria e lasciare il cortile in quelle condizioni non è tollerabile, data anche la necessità di offrire maggiore spazio e fruibile in sicurezza ai piccoli alunni e ai genitori che li accompagnano all’entrata e all’uscita, per evitare assembramenti e consentire i controlli anti-Covid.

Il cittadino invita a sanare la situazione nelle prossime ore, in modo da non creare disagi all’utenza scolastica, azzerando anche il rischio che qualche bimbo possa farsi del male.

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4640 Articoli
Giornalista