Ultim'ora

Una magnifica giornata in periferia, con l’arrivo di una generosa befana e un pranzo solidale offerti da associazioni e amministrazione

Siracusa- Una befana quella arrivata, stamattina, nei locali di via Italia 105, dove ha sede l’Assessorato alle Politiche sociali del Comune di Siracusa, che è riuscita ad abbattere, almeno per oggi, solitudine, disagio economico, problemi di salute. L’anziana vecchina e le sue collaboratrici più fidate sono riuscite a riunire attorno ad una tavola bandita bambini, anziani, uomini, donne e ragazzi, che hanno trascorso una bella giornata all’insegna della spensieratezza e dell’unione.

Il sindaco e i volontari in un momento di condivisione insieme alla befana

L’organizzazione di associazioni di volontariato ed amministrazione comunale è stata impeccabile.

I volontari che hanno cucinato e servito nella meritata pausa pranzo

Un pranzo luculliano, il cui menù prevedeva pasta al forno, cotolette, scaloppine e vari gustosi contorni, è stato offerto a diverse decine di persone, servite al tavolo dai volontari e dallo stesso sindaco, Francesco Italia, che si è soffermato a giocare con i più piccoli, scherzando con loro e rendendosi parte attiva dell’animazione, distribuendo di persona i premi della “tombolata” e i dolci, non lasciando deluso e senza doni nessun bambino. Una giornata festosa dove si è riscoperto il gusto della “comunità”, che si riunisce, si confronta e si sostiene, seguendo i principi di solidarietà che spesso si trascurano durante il resto dell’anno.

Un momento della “Tombolata”

Ancora una volta le associazioni del territorio, incluse quelle di Protezione civile, che hanno messo a disposizione la cucina mobile, dunque, hanno dimostrato che si può offrire tanto a chi ha poco, donando un po’ del proprio tempo e della propria umanità. Una giornata da incorniciare e da ripetere, sicuramente, al di fuori delle feste comandate, riportando al centro la riqualificazione delle periferie…con i fatti, che sono quelli che contano e ci piacciono. Quello di oggi è stato un piacevole assaggio!

Mascia Quadarella

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4316 Articoli
Giornalista