Ultim'ora

Ausiliaria aggredita in ospedale, avrebbe chiesto al parente di una degente di uscire dal reparto, terminato l’orario di visita

Siracusa- Si sarebbe consumata, ieri, nella prima serata, all’ospedale Umberto I di Siracusa l’aggressione ai danni di un’ausiliaria, in servizio nella struttura.

L’operatrice, stando alla segnalazione fatta alla nostra redazione, avrebbe chiesto al parente di una degente di lasciare il reparto, accomodandosi fuori, in quanto terminato l’orario delle visite e si sarebbe vista raggiungere da alcuni pugni al volto.

Si attende la versione ufficiale dei fatti e di conoscere i risvolti della vicenda.

Oramai sono diversi i casi di aggressione che si consumano ai danni di medici, paramedici e operatori sanitari nelle strutture nosocomiali della provincia e nel resto d’Italia.

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 3700 Articoli
Giornalista