Ultim'ora

Sanità, la lettera di ringraziamento della figlia di un paziente al primario di Geriatria dell’Umberto I

Siracusa- E’ stata inoltrata, nei giorni scorsi, al reparto di Geriatria dell’ospedale Umberto I e alla direzione medica dello stesso nosocomio una lettera di ringraziamento allo staff medico, agli infermieri e agli operatori socio-sanitari, da parte della figlia di un paziente, degente per un periodo di tempo nel reparto e poi purtroppo passato a miglior vita.

La figlia del paziente (di cui manteniamo l’anonimato nel rispetto della privacy) scrive: “Mi piace ricordare che il paziente anziano è particolarmente fragile ed ancora di più lo è la sua famiglia , che cerca di razionalizzare da un lato la realtà con sentimenti di ottimismo, dall’altro si prepara a separarsi dai propri cari. I genitori potrebbero avere anche 100 anni, ma per noi figli sono sempre papà e mamma e la separazione è sempre dolorosa e difficile. Si parla spesso di cattiva sanità, bene, io invece volevo elogiare il reparto di Geriatria, nella persona del primario dottor Cimino e dei suoi collaboratori, che con una buona parola ed un sorriso ci hanno permesso di rimanere con un buon ricordo del reaprto, nonostante il decesso avvenuto”.

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4328 Articoli
Giornalista