Ultim'ora

Covid-19, violazioni Dpcm oltre 5 mila euro di sanzioni a Noto

Noto- Controlli straordinari dei carabinieri, lo scorso fine settimana, nel territorio di Noto, centro di attrazione turistica della provincia di Siracusa e luogo di movida notturna.

Oltre 70 i veicoli controllati e 150 le persone identificate.

Infrazioni al Codice della strada, 60 punti sottratti dalle patenti

Nonostante la popolazione si mostri nel complesso rispettosa delle norme, molte sono state le sanzioni comminate agli automobilisti per infrazioni al Codice della Strada. 3 sono stati i veicoli sequestrati, 1 quello sottoposto a fermo amministrativo, 6 documenti ritirati e 60 punti sottratti dalle patenti, per un importo complessivo di oltre 4 mila euro e la segnalazione all’Autorità amministrativa di 2 giovani quali assuntori di sostanze stupefacenti.

Fra le infrazioni più gravi si sono riscontrate in particolare:

  • mancanza di assicurazione di responsabilità civile;
  • mancato uso del casco protettivo a bordo di ciclomotori e motocicli;
  • uso del telefono cellulare durante la guida;
  • guida sotto effetto di sostanze alcoliche;
  • mancato uso della cintura di sicurezza;
  • mancata sottoposizione a revisione periodica del veicolo;
  • guida con patente scaduta di validità ed utilizzo di cuffie sonore durante la guida.

Violazione norme anti-Covid, oltre 5 mila euro di sanzioni

Nell’ambito dei controlli sanzionati anche diversi soggetti sorpresi in flagranza a violare le norme anti-Covid, in genere perché circolavano in orari notturni non consentiti: l’ammontare dei verbali ha superato i € 5000.

I servizi di prevenzione e contrasto svolti dai Carabinieri continueranno con particolare assiduità durante tutto il periodo delle feste natalizie, contattando commercianti e cittadini al fine di operare una sicurezza partecipata.

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4915 Articoli
Giornalista