Ultim'ora

Augusta, movida sregolata e infrazioni stradali, stretta dei Carabinieri

Augusta- Stretta dei carabinieri di Augusta su movida sregolata e infrazioni stradali. I militari dell’Arma megaresi hanno, infatti, nelle ultime ore incrementato i servizi di controllo nelle aree più frequentate e sulle strade urbane ed extraurbane, per garantire ordine e sicurezza in questo scorcio d’estate.

Particolare attenzione è stata dedicata ai controlli anti-Covid, per arginare i comportamenti che possano compromettere il contenimento della pandemia.

Durante i servizi sono stati ispezionati diversi esercizi commerciali, identificate 349 persone e controllati 154 veicoli.

Nella rosa delle violazioni al Codice della strada contestate, ne figurano 13 per mancato utilizzo delle cinture di sicurezza; 2 per l’uso del telefono cellulare alla guida; 2 per guida di mezzo privo di revisione periodica; 3 per mancato uso di casco protettivo; 1 per mancata copertura assicurativa Rca; 1 per guida con patente di guida scaduta.

Le sanzioni elevate ammontano a circa 5 mila e 500 euro. Sottratti, altresì, complessivamente 95 punti dalle patenti di guida, ritirati 4 documenti di circolazione e 3 veicoli sono stati sottoposti a fermo amministrativo per 60 giorni.

I militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia carabinieri di Augusta e quelli del posto fisso stagionale di Agnone Bagni, in due distinti servizi, hanno segnalato alla Prefettura aretusea 2 giovani megaresi ed un 37enne lentinese, poiché a seguito di perquisizione personale, sono stati trovati in possesso in totale di 4 grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana.

Mascia Quadarella

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4897 Articoli
Giornalista