Ultim'ora

Priolo, atto vandalico nella sede del Comune. L’impianto di videosorveglianza ha filmato tutto

Priolo Gargallo- Installare un sistema di allarme al Palazzo Comunale di Priolo Gargallo e, se necessario, stipulare un contratto con una società privata di vigilanza. Questa la proposta del capogruppo di SiAmo Priolo, Luca Campione, dopo il nuovo atto vandalico avvenuto nella notte, quando ignoti hanno infranto i vetri del Palazzo Municipale, scassinando la macchina del caffè.

“Un attacco all’Istituzione – ha detto Luca Campione – l’ennesima rappresaglia che non può e non deve essere tollerata. Se si perde il rispetto delle Istituzioni la società va alla deriva”.

Ad accorgersi di quanto avvenuto sono stati i Vigili Urbani, che hanno chiamato la Polizia. Sul posto è stata fatta arrivare la Scientifica, per il rilievo delle impronte. Presentata anche una denuncia.

“L’impianto di videosorveglianza – ha fatto sapere il comandante della Polizia Municipale – Pippo Carpinteri – ha funzionato perfettamente, sia all’interno del Municipio sia all’esterno. Le immagini sono adesso al vaglio della Polizia per individuare l’autore dell’ennesimo episodio di vandalismo”.

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4721 Articoli
Giornalista