Ultim'ora

Focus su sicurezza e legalità a Rosolini, ieri in Prefettura

Siracusa- Sicurezza e legalità da preservare e ripristinare a Rosolini, alla luce dell’atto incendiario consumato, qualche giorno fa, nel comune a sud del Siracusano ai danni del presidente del Consiglio comunale Piergiorgio Gerratana.Ne ha discusso, ieri, approfonditamente il Comitato provinciale per l’Ordine e la sicurezza, convocato dal prefetto Giusi Scaduto, di concerto con il sindaco di Rosolini Giuseppe Incatasciato. Tra gli obiettivi da portare avanti per contrastare i diffusi fenomeni criminali: il potenziamento della videosorveglianza, già predisposto dall’ente municipale; il rafforzamento della cooperazione interistituzionale e del coinvolgimento della comunità locale nelle azioni volte a tutelare l’economia legale.

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4316 Articoli
Giornalista