Pallanuoto, su “Sei Nazioni” vince l’Italia, grande festa di sport ieri alla “Paolo Caldarella”

Il pubblico siracusano ha incitato la nazionale garantendo una massiccia presenza di pubblico. Ieri oltre 2 mila gli spettatori azzurri lì a tifare

Siracusa – L’Italia di Sandro Campagna ieri ha battuto la Croazia, vincendo  l’edizione 2017 del “Sei Nazioni” giocato alla “Paolo Caldarella” di Siracusa.
Ad una settimana dai Mondiali di Budapest il Settebello regola una buona Croazia con il risultato di 9 a 6.
Davanti ad oltre duemila spettatori, gli azzurri soffrono l’avvio degli ospiti ma dopo, spinti anche dal pubblico siracusano, salgono di ritmo e diventano padroni del gioco.
Ottima la prova di Del Lungo, autore di prodigiose parate, di capitan Figlioli, così come di Bodegas e Bertoli.
Il successo, però, è sicuramente il frutto di un gruppo che sta crescendo giorno dopo giorno e che si presenta ai Mondiali con le carte in regola.
Alla fine la dovuta passerella davanti ai tifosi siciliani e le parole di Sandro Campagna che ha ringraziato per l’affetto riservato all’Italia in questi giorni di permanenza.
Una quattro giorni di grande pallanuoto con sei delle più forti nazionali al mondo. La Len, la Fin ed il Circolo Canottieri Ortigia, hanno nuovamente ricreato tutti gli ingredienti giusti per un evento di altissimo livello.

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

X