Serve ai tavoli, ma non è assunto. Caso di lavoro nero a Lentini

Il dipendente privo di copertura contrattuale è stato scoperto dagli agenti di Polizia della città agrumicola impegnati, insieme a personale dell'Asp, in controlli amministrativi nelle attività commerciali

Lentini- Serve ai tavoli ma non è assunto. Il caso di lavoro nero è emerso ieri a Lentini, in un’attività commerciale della città agrumicola, durante un controllo eseguito dagli agenti del locale commissariato di Polizia, assieme al personale del Servizio Igiene degli Alimenti di Origine Animale e Servizio Igiene degli Alimenti e Nutrizione dell’Asp. Purtroppo quella dell’impiego irregolare è una piaga sociale molto estesa in tutto il territorio provinciale. Una pratica diffusa tra i datori di lavoro che rischiano di andare incontro a sanzioni salatissime al fine di evitare di pagare le diarie previste dalla legge ai loro dipendenti e di versare loro i contributi previdenziali, evitando dunque i costi di un’assunzione a norma di legge.

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

CircaMascia Quadarella

Giornalista Contatta:Website | Facebook | Altri articoli

X