Ultim'ora

Fiamme al Parco Robinson, il “polmone verde” avvolto dal fumo. Intervento dei pompieri

Siracusa- Una coltre di fumo nero ha allarmato gli agenti di Polizia municipale di servizio nell’area del Parco Robinson, che introdottisi nello spazio pubblico hanno subito capito che l’incendio che si era sviluppato nel casolare che ospita i bagni della struttura stava espandendosi, tanto da richiedere l’immediato intervento dei Vigili del Fuoco. L’intervento dei pompieri è stato rapidissimo, tanto che nell’arco di un quarto d’ora la situazione è rientrata. I danni causati dalle fiamme erano evidenti a occhio nudo, sicuramente il vano non sarà praticabile per qualche tempo. Il rogo poteva assumere dimensioni pericolose a causa delle sterpaglie altissime che caratterizzano il parco abbandonato al degrado e che sta deteriorandosi di giorno in giorno, quando invece potrebbe essere un’oasi di ristoro per i residenti e di quanti amano stare all’aria aperta a fare jogging e altre pratiche sportive. Nella struttura si è portato anche il presidente della Circoscrizione Acradina, Paolo Bruno, indignato per gli effetti devastanti dell’abbandono subiti dal Parco, dove da poco erano stati rifatti i servizi igienici  pare con fondi della Protezione civile. E mentre la politica litiga o si spartisce poltrone, la città va in fumo è il caso di dirlo.

Mascia Quadarella

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4860 Articoli
Giornalista