Ultim'ora

Polstrada, progetto Edward tante le infrazioni alla guida contestate

Siracusa- Solo due incidenti e di lieve entità, vale a dire senza feriti ma con danni limitati agli autoveicoli, si sono verificati in provincia di Siracusa durante la settimana, dal 17 al 23 settembre, dedicata a livello europeo, dal network delle polizie stradali comunitarie Tispol, alla campagna di sensibilizzazione di sicurezza stradale, denominata “Edward”.

L’iniziativa persegue l’obiettivo di contribuire ad abbassare sensibilmente le percentuali di vittime di incidenti, contrastando tutte le violazioni al codice della strada.
Obiettivo in questi 7 giorni, dunque, raggiunto a livello locale,  grazie alla presenza nel tratto che da Rosolini conduce a Catania degli agenti della Polstrada aretusea e dei due distaccamenti di Noto e Lentini, che hanno eseguito una serie di servizi speciali, anche con l’ausilio di autovelox di nuova generazione.

La statistica delle infrazioni contestate e delle sanzioni irrogate dai poliziotti, ben 130 agenti distribuiti in 65 pattuglie, indica però che ancora c’è molto da fare in provincia, in termini pedagogici e anche di deterrenza, per inculcare ai trasgressori, spesso recidivi e resistenti al cambiamento, il rispetto delle regole e l’osservanza dei giusti comportamenti alla guida, che preservano la propria vita e quella degli altri utenti.

122 sono state le sanzioni elevate per superamento dei limiti di velocità, 14 per l’uso del cellulare alla guida. Particolare attenzione è stata rivolta al mancato utilizzo delle cinture di sicurezza e per tale illecito sono state contestate 98 violazioni.
L’iniziativa sarà seguita nei prossimi mesi da ulteriori  iniziative di prevenzione e di sensibilizzazione rivolte alla collettività.
Al riguardo, anche quest’anno, la Polstrada di Siracusa e l’Ufficio Scolastico provinciale organizzeranno su tutto il territorio ed in collaborazione con tutte le scuole della provincia la 19° edizione del Progetto Icaro, con iniziative mirate alla diffusione della cultura della sicurezza stradale, che prevedranno il coinvolgimento di oltre 10.000 studenti.

Mascia Quadarella

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4802 Articoli
Giornalista