Ultim'ora

Salvato dai Cc mentre tenta suicidio alle Saline

SONY DSC

Augusta – Un filippino di 26 anni, mezzora prima della mezzanotte, aveva deciso di farla finita, immergendosi nelle acque delle dismesse Saline di Augusta. Il giovane uomo, in evidente stato confusionale, è stato distolto dal compiere il gesto estremo dai carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Augusta, giunti sul posto in seguito a una segnalazione al 112. I militari dell’Arma sono riusciti a convincere il ragazzo ad avvicinarsi a riva e lo hanno tratto in salvo, anche grazie all’aiuto dei Vigili del fuoco. Tempestivo l’intervento dei sanitari del 118, che lo hanno condotto al vicino ospedale Muscarello per le cure del caso. Dall’identificazione è emerso che il protagonista del triste episodio è un marittimo, imbarcato su una nave mercantile ormeggiata al porto commerciale di Augusta. Ora si trova ricoverato nel reparto di psichiatria del nosocomio megarese.

Mascia Quadarella

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4934 Articoli
Giornalista