Ultim'ora

“Differenziamo Priolo”, avviato progetto educazione ecologica nelle scuole

Priolo Gargallo – Educazione ecologica capillare negli istituti scolastici del comune di Priolo. A promuoverla, di concerto con la giunta Gianni, la società  “Igm” rifiuti civili e industriali, nell’ambito del progetto “Differenziamo Priolo”.
Per incentivare il rispetto dell’ambiente, anche attraverso il conferimento virtuoso dei rifiuti, da destinare al riciclo, sono stati applicati metodi didattici diversi, a seconda delle classi frequentate dagli alunni, adattando contenuti e linguaggio alla loro età, stimolando conoscenze e abilità attraverso attività di gruppo e percorsi ludico-ricreativi.

                                                         7 argomenti in 7 anni

Differenti anche le tematiche che saranno affrontate nel corso di sette anni, in modo da arricchire quanto previsto nel Piano di intervento. Gli argomenti man mano affrontati saranno coerenti con le campagne per le utenze domestiche, in maniera da sviluppare una sinergia tra campagna informativa per i cittadini (adulti) e didattica per i giovani.
1° anno – Incontri in classe che percorrono i principali temi: raccolta differenziata, riciclo, filiera del recupero, riduzione dei rifiuti e riparazione degli oggetti.
2° anno – Laboratori di compostaggio, laboratori pratici in cui apprendere la costruzione ed il posizionamento della compostiera.
3° anno – “Rifiuti Zero” per presentare le buone pratiche che possiamo realizzare, anche quotidianamente, per ridurre il nostro impatto sull’ambiente.
4° anno – “Non c’è riciclo senza qualità”: per diffondere tra gli studenti la cultura della raccolta differenziata e del riciclo, attraverso un percorso che illustra le filiere delle principali famiglie di materiali.
5° anno – “Occhio all’acquisto” per imparare a fare la spesa, acquistare meno rifiuti e non sprecare (anche il cibo).
6° anno – “Riuso&riduco”: conosciamo le buone pratiche di scambio e di riuso (anche creativo) per allungare il ciclo di vita degli oggetti e ridurre i rifiuti.
7° anno – “Rifiuti in circolo” economia circolare applicata ai rifiuti.

Il calendario degli incontri 

Questi gli appuntamenti in programma con gli studenti del 2° Comprensivo Statale “Alessandro Manzoni” al Centro Polivalente di via del Fico, dove si parte con la proiezione del film d’animazione “WALL•E”:
Venerdì 17 Maggio per un totale di 74 alunni + docenti (2 prime e 2 seconde)
ANDATA – ore 8:45 – dal 2° Istituto Comprensivo Statale “Alessandro Manzoni” edificio nuovo al Centro Polivalente in via del Fico
RITORNO – ore 12 circa – dal Centro Polivalente di via del Fico – al 2° Istituto Comprensivo Statale “Alessandro Manzoni” edificio nuovo

Martedì 21 Maggio per un totale di 69 alunni + docenti (1 classe di terza e 2 di quinta)
SOLO ANDATA – ore 8:45 – dal 2° Istituto Comprensivo Statale “Alessandro Manzoni” edificio nuovo al Centro Polivalente in via del Fico

Lunedì 27 Maggio
1° GRUPPO 65 ALUNNI 8:30/11 per un totale di 65 alunni + docenti (1 classe di prima, 2 di seconda e 1 di terza)
ANDATA – ore 8:30 – dal 2° Istituto Comprensivo Statale “Alessandro Manzoni” di Via O. di Mauro – al Centro Polivalente in via del Fico
RITORNO – ore 11 circa – dal Centro Polivalente di via del Fico – al 2° Istituto Comprensivo Statale “Alessandro Manzoni” Via O. di Mauro

2° GRUPPO 40 ALUNNI 11/13 per un totale di 40 alunni + docenti (1 classe di quarta e 1 di quinta)
ANDATA – ore 10:30 – dal 2° Istituto Comprensivo Statale “Alessandro Manzoni” di Via O. di Mauro al Centro Polivalente in via del Fico
RITORNO – ore 13 circa – dal Centro Polivalente di via del Fico al 2° Istituto Comprensivo Statale “Alessandro Manzoni” Via O. di Mauro

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4859 Articoli
Giornalista