Ultim'ora

Domenica Giudecca “blindata” per l’arrivo del presidente Mattarella

Siracusa- Attesissima in città la visita del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che ha confermato la sua presenza a Siracusa, nel pomeriggio di  domenica prossima,  in occasione della cerimonia commemorativa per il professore M.Cherif Bassiouni,  padre fondatore dell’Isisc, oggi “The Siracusa international institute for criminal justice and human rights.

La macchina della sicurezza, coordinata dalla Prefettura,  è già partita. Ci si atterrà al rigido protocollo imposto dal Quirinale. Questa mattina anche i giornalisti, nel corso di una conferenza stampa, hanno ricevuto le indicazioni per svolgere al meglio il loro lavoro: anch’essi sottoposti a precise  restrizioni, invitati a operare all’interno di una press room allestita nella sede dell’Istituto sede della cerimonia, osservando un determinato orario per l’ingresso e per l’uscita.

Dispiego di uomini e mezzi delle forze dell’ordine  in tutto l’isolotto. La Giudecca per l’evento sarà praticamente “blindata”. Piazza Logoteta sarà transennata e le persone non addette ai lavori non potranno oltrepassarle. Prevista la presenza di illustri ospiti e di diversi politici italiani.

Il Comune di Siracusa ha già diramato  ordinanze in cui si precisano i cambiamenti alla viabilità nel centro storico.

Modifiche alla viabilità nel dettaglio

Dalle ore 20:00 del 22 settembre alle ore 20:00 del 23 settembre 2018: – In via della Giudecca, in piazza San Filippo, in piazza del Precursore e in via Logoteta, il divieto di sosta con rimozione coatta ambo i lati, fatta eccezione per i veicoli a servizio delle persone diversamente abili titolari di stallo personalizzato nelle suddette vie.

– In via della Maestranza e in piazza F. Corpaci, il divieto di sosta con rimozione coatta ambo i lati, fatta eccezione per i veicoli a servizio delle persone diversamente abili titolari di stallo personalizzato nelle suddette vie.

– In piazza Archimede, nel tratto interposto tra corso G. Matteotti e via dell’Amalfitania e nel tratto interposto tra via dell’Amalfitania e via Roma, il divieto di sosta con rimozione coatta.

– In piazza San Giuseppe, il divieto di sosta con rimozione coatta, fatta eccezione per i veicoli a servizio delle persone diversamente abili titolari di stallo personalizzato nelle suddetta piazza e dei veicoli delle forze dell’ordine e di soccorso. – In Belvedere San Giacomo, il divieto di sosta con rimozione coatta, fatta eccezione per i veicoli a servizio dei giornalisti e per quelli delle emittenti televisive. Dalle ore 08:00 alle ore 20:00 del 23 settembre 2018: – In via della Giudecca, in piazza San Filippo, in piazza del Precursore e in via Logoteta, il divieto di transito. Inoltre, giorno 23 settembre 2018, dalle ore 08:00 alle ore 20:00, in Riva N. Sauro, il divieto di sosta con rimozione coatta, fatta eccezione per i veicoli dello staff presidenziale, in 50 stalli di sosta a pagamento (linee blu), ubicati nel tratto prospiciente il mare interposto tra la rotatoria e l’ex Ponte dei Calafatari.

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4915 Articoli
Giornalista