Il “Gargallo” aderisce alla “Notte nazionale dei licei classici”

Lo storico liceo siracusano apre le sue porte al pubblico con una serata di intrattenimento edotto ispirato al tema della magia. L'appuntamento è per venerdì 11 gennaio dalle 18.00 alle 23.00

Siracusa- Tra i 433 istituti scolastici che hanno aderito alla V edizione della “Notte nazionale dei licei classici” anche il “Tommaso Gargallo di Siracusa”. Lo storico liceo aretuseo aprirà le porte del suo edificio al pubblico, dalle 18.00 alle 24.00 di venerdì prossimo, con un programma ricco di iniziative: reading, performance musicali e di danza, laboratori, il tutto ispirato al mondo antico non interrompendo la linea di continuità con il presente.

“La notte nazionale dei licei classici” è un evento, frutto della felice intuizione di Rocco Schembra, docente di latino e greco del liceo classico ” Gulli e Pennisi” di Acireale, che ha anche ottenuto l’approvazione del ministro per la sua valenza.

Il Liceo classico Gargallo, come tema  conduttore degli spettacoli e degli approfondimenti ha scelto quello della “magia”.

Ecco il ricco palinsesto della serata:

La magia delle lingue classiche e moderne
1. “Le passioni di Achille” – docenti Consiglio, Grimaldi, Madella, V. Gozzo. (30 min. – aula Pirandello)

2. “Il mito di Piramo e Tisbe in Ovidio e Shakespeare” – docenti Bonanno e Musca. (20 min. – aula 4 M)

3. “Remedia amoris” – docenti M.C. Marino e Madella. (20 min. – lab. Musicale – piano terra)

4. “Odisseo: da Omero a Vincenzo Consolo” – docente C. Gallo.

La magia delle parole
1. La città delle parole – docenti Rogasi, A. Gozzo e Mollica. (15 min. – lab. teatrale)

La magia delle arti musicali e coreutiche
1. “Musica nella notte: da Field a Piazzolla” – docenti Cangemi, Cavaliere e Gallo (auditorium) 2. “L’abbraccio magico di musica e danza” – docente Grasso (auditorium)

La magia delle scienze
1. “La fisica è magia” – docente Tringali (lab. Scientifico)

La magia del pensiero

1. “1989-2019: a 30 anni dalla caduta del muro di Berlino – docente Cappuccio 2. “La magia della nostra Carta Costituzionale e della Democrazia” – docenti Genovese e Favuzza

La magia del teatro
1. “La magia nel mondo classico: da Sofocle a Ovidio”- Teatro autogestito

Finale : Brass Band (auditorium)

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

CircaMascia Quadarella

Giornalista Contatta:Website | Facebook | Altri articoli

X