Ultim'ora

“La Buona Destra”, Francesco Rubera alla guida del Comitato di Avola

Avola- Inizia a radicarsi in provincia di Siracusa, partendo dalla zona sud, “La Buona destra”, il partito presieduto da Nicola Bono, politico di navigata esperienza, con alle spalle diversi incarichi istituzionali.

Nei giorni scorsi, dopo Pachino, anche ad Avola è stato costituito il Comitato territoriale del partito, il cui manifesto è stato presentato a Roma la scorsa estate.

La proposta politica è quella di una  Destra moderata, liberale ed europeista che punta, come spiegano in un comunicato stampa i fondatori : “Sulla “rigenerazione,” sia sotto l’aspetto della contrapposizione al “Partito Unico della spesa”, che incorpora tutti i partiti dell’attuale panorama politico nazionale, incapaci di elaborare strategie di governo idonee al rilancio dell’economia e del lavoro e, perfino, di elaborare piani credibili per il corretto utilizzo dell’imponente massa di risorse messe a disposizione dall’Unione Europea, per finanziare la ripresa dai danni del Covid-19, sia perché convintamente europeista, al punto da sostenere la necessità di operare per la costituzione della Federazione degli Stati Uniti d’Europa, quale unica strategia di reale tutela dell’indipendenza e degli interessi dei popoli europei, in un mondo altrimenti dominato dalle tre super potenze”.

Coordinatore del comitato di Avola è stato nominato Francesco Rubera, che ha dichiarato: “Sono sinceramente onorato dell’incarico ricevuto e ringrazio gli amici Filippo Rossi segretario nazionale e Nicola Bono presidente del partito per la fiducia concessami. Si sentiva da tempo il vuoto di una proposta politica che tornasse a rappresentare i valori liberali ed europeisti, in un contesto sempre più avvelenato da pulsioni estremiste, ispirate a sovranismo e populismo e lontane dalla necessaria moderazione che, in politica, appare elemento essenziale per garantire analisi e proposte in grado di affrontare e risolvere i problemi di una società sempre più complessa. L’augurio è che con la Buona Destra torni la buona politica e la capacità di un sereno confronto sui contenuti delle scelte politiche, non solo nella nostra città, ma ovviamente nell’intero Paese, per una politica mirata al reale servizio del Bene Comune”.

Foto: Nicola Bono, presidente del partito “La Buona Destra”

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4829 Articoli
Giornalista