Ultim'ora

Nascosto in un casolare materiale per fabbricare munizioni

Carlentini – Continuano a battere la zona nord del siracusano i carabinieri della Compagnia di Augusta per contrastare i reati legati alla fabbricazione clandestina e alla detenzione abusiva di armi. Un arsenale nel pieno centro urbano di Carlentini era stato già scoperto a novembre dello scorso anno, mentre il responsabile è stato assicurato alla giustizia soltanto di recente. Questa notte è avvenuto  l’ennesimo rinvenimento di materiale per il  confezionamento artigianale di munizioni in un vecchio e dismesso casolare di campagna, dove erano depositati: 800 grammi di polvere da sparo; 124 ogive calibro 9×21,  dal peso complessivo di 800 grammi; 100 innesti per proiettili e 100 bossoli vario calibro. Il materiale è stato sottoposto a sequestro per eseguire ulteriori controlli.

 

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4605 Articoli
Giornalista