Ultim'ora

Polizia Municipale, 845 gli incidenti rilevati nel 2018, di cui7 mortali

Siracusa- Si è svolta questa mattina, in piazza Duomo a Siracusa, in occasione dei festeggiamenti del copatrono di Siracusa, San Sebastiano, la festa del corpo di Polizia municipale.
Alle 10 il sindaco Francesco Italia insieme all’assessore alla Polizia Municipali, Giovanni Randazzo e al comandante, Enzo Miccoli, hanno passato in rassegna i reparti schierati di fronte il sagrato della Cattedrale.
Dopo la benedizione dell’arcivescovo, la celebrazione della santa messa, presieduta dallo stesso arcivescov, monsignor Salvatore Pappalardo, che è stata officiata nella chiesa di Santa Lucia alla Badia.
Dopo il messaggio del sindaco agli agenti di polizia Municipale, il report dell’attività illustrata dal comandante, Enzo Miccoli.
Quindi la consegna delle benemerenze al personale che si è distinto per particolari azioni.

 

Dati statistici 2018

Nel 2018, sono stati elevati 78.838 verbali per violazioni delle norme del C.d.S..
Le infrazioni rilevate su tre problematiche specifiche che saranno il tema di maggior sforzo della Polizia Municipale anche per questo 2019.
a) Conducente/passeggero di ciclomotore o motociclo senza casco (art. 171 commi 1, 2, 3). Sono stati contestati 12 (dodici) verbali.
b)Omesso uso delle cinture di sicurezza (art. 172 commi 1 e 10). Sono stati contestati 331 (trecentotrentuno) verbali.
c)Uso di telefono cellulare (art. 173 commi 2 e 3-bis). Sono stati contestati 157 (centocinquantasette) verbali.

Gli incidenti

Nel 2018 i dati di Infortunistica sono:
845 sinistri rilevati di cui:
n° 471 con feriti;
n° 374 senza feriti
n° 15 cnr per ebbrezza/stupefacenti
n° 49 cnr senza patente
n° 14 cnr omissione di soccorso
7 incidenti mortali
n° 1 sequestro droga

 

Altri servizi della polizia municipale sviluppano attività, a volte meno visibili, ma sicuramente decisive per la tutela dei cittadini e del buon funzionamento dell’Amministrazione Comunale.

Un aspetto importante è rappresentato dal lavoro spesso oscuro, ma prezioso dei nuclei di
Polizia Giudiziaria,con n.555 ricezione esposti , n° 240 denunce di reato, n° 44 attività di PG su delega dell’Autorità Giudiziaria, n° 22 DASPO Parcheggiatori abusivi e 13 art. 650 cp, n° 33 sequestri.

Vigilanza Urbanistica

Verbali di infrazione urbanistica: n° 36
Con sequestro: n° 15,
CNR alla Procura : n° 35
Ordinanze di demolizione emesse: n° 35
Ispezioni effettuate su ordine di servizio: n° 110
Indagini delegate Procura: n° 10
Notifica Provvedimenti Autorità Giudiziaria: n° 34
Acquisizioni Beni immobili: n° 7
Sanzioni amministrative pecuniarie : Euro 605.000,00

Vigilanza Ambientale

controlli dei servizi resi dalla ditta appaltatrice dei servizi di Igiene Urbana n° 2580
controlli giornalieri riguardante i rifiuti ingombranti e residui solidi urbani: n° 491
controlli abbandono rifiuti in aree pubbliche: n° 348
controlli abbandono rifiuti aree private: n° 119
controlli discariche abusive: n° 269
controlli deiezioni canine: n° 260
controlli scarichi civili in rete fognaria: n° 63
controlli in materia di attività rumorose: n°75
controlli delle aree libere e rispetto della Ordinanza Sindacale sulla prevenzione incendi: n° 133
controlli abbandono di amianto : n° 109
controlli Area Marina Plemnirio: n° 364
Servizi con il settore Agricoltura: n° 11
Attività di delega di indagine da parte della Procura della Repubblica: n° 47
I controlli complessivi comprensivi di altre attività residuali sono stati n° 5579.

Attività Polizia Annonaria

Accertamenti e controlli su attività commerciali 3028,Pareri per installazione mezzi pubblicitari 29 Verbali per illeciti amministrativi 256,Verbali per occupazione suolo pubblico 108
Sequestri di merce 61 ,Apposizione di sigilli 1, Donazione di merce 10
Distruzione di merce 9 ,Notizie di reato 43.

 

MOTIVAZIONI ENCOMI 2019

1) Ispettore Salvatore Lena
<<Per il senso di responsabilità, la generosità e le doti umane denotate il giorno 4 gennaio 2018, quando, seppur libero dal servizio, trovandosi a transitare per via Augusta, dove si era appena verificato un incidente stradale con esito mortale, non esitava ad intervenire per allertare i soccorsi ed il personale di P.M. per i rilievi del sinistro, permanendo sui luoghi per disciplinare il traffico ed evitare che la scena del sinistro venisse alterata, in attesa dell’arrivo dei colleghi. >>

2) Ispettori Marco Fagotto e Angelo Garofalo
<< Per la prontezza di spirito e l’attaccamento al dovere con cui, il giorno 10.05.2018, ricevuta la segnalazione di un turista, riscontravano la presenza, all’interno del parcheggio Talete, di un soggetto già noto alle forze di polizia, intento a svolgere l’attività di parcheggiatore abusivo. Il malvivente rifiutava di allontanarsi ed opponeva strenua resistenza attiva che causava ad entrambi lesioni personali. A seguito di ciò il soggetto veniva posto in stato di arresto.>>

3) Ispettore Angelo Tarantello
<<Per la generosità, l’altruismo e le doti umane dimostrate il giorno 13 luglio 2018 quando, seppur libero dal servizio, al divampare, in contrada Carancino, di un vasto incendio che minacciava di estendersi alle abitazioni, non esitava a fermarsi per collaborare attivamente con i Vigili del Fuoco e la Polizia di Stato per tutelare la sicurezza dei cittadini e dare assistenza morale agli abitanti della zona.>>

4) Ispettori Antonio Falla, Antonio Scuderi e Sebastiano Vinci e Assistente Carlo Raineri.
<<Per la prontezza, la generosità e le doti umane dimostrate il giorno 11 agosto 2018, in località Arenella, quando, richiamati da alcune persone, accorrevano sulla spiaggia libera dove un giovane, in preda a una probabile crisi epilettica, mostrava gravissime difficoltà respiratorie. Nell’impossibilità di ottenere un tempestivo intervento dell’autoambulanza sui luoghi, il giovane veniva soccorso, trasportato a braccia fino al veicolo di servizio e con questo condotto presso l’ospedale Umberto I° per ricevere adeguata assistenza sanitaria.>>

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4721 Articoli
Giornalista