Ultim'ora

35 enne evade a Pachino dagli arresti domiciliari e appicca il fuoco a due auto in sosta. Arrestato dai Carabinieri

Pachino- Dovrà rispondere di  evasione e danneggiamento Pasquale Falco, 35 enne, residente a Pachino, già sottoposto al regime degli arresti domiciliari. L’uomo, infatti, ieri, dopo essersi allontanato dalla propria abitazione, si era recato in una via di Pachino, poco distante dal centro storico, appiccando  il fuoco a due autovetture in sosta, per essere arrestato  in flagranza di reato dai Carabinieri della Compagnia di Noto.

Giunti sul posto i militari dell’Arma, intervenuti dopo le segnalazioni di incendio in corso, inoltrate da passanti e residenti al 112,  hanno appurato che le fiamme avevano danneggiato due e non un solo mezzo in sosta. Ancora sconosciuti i motivi che hanno spinto  l’uomo a compiere tale gesto.

Espletate le formalità di rito, Falco è stato poi  riassoggettato agli arresti  domiciliari, su disposizione dell’autorità giudiziaria, nell’attesa della celebrazione del  processo per direttissima a suo carico, fissato per stamane al tribunale di Siracusa.

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4721 Articoli
Giornalista