Ultim'ora

Amministrative 2018, secondo Zito l’ombra della ” longa manus” della criminalità organizzata in alcune liste

Siracusa- Il deputato regionale del Movimento 5 Stelle, Stefano Zito, ha chiesto l’intervento della commissione antimafia sulle amministrative di Siracusa. “Apra immediatamente un’istruttoria. I segnali negativi che arrivano dal territorio sulla composizione delle liste sono preoccupanti. Già da tempo la nostra città è soffocata dalla morsa del racket e dalle guerre per il controllo del territorio. Ovviamente in questo scenario non si può assolutamente escludere che le organizzazioni criminali cerchino di avere dei propri referenti all’interno del Consiglio comunale”, dice Zito. Alla Commissione antimafia chiede di “valutare lista per lista per verificare l’eventuale presenza di persone vicine ad ambienti malavitosi. Siracusa non può permettersi altre ombre. Dobbiamo fugare ogni dubbio ed evitare ogni tipo di inquinamento del voto”.

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4803 Articoli
Giornalista