Ultim'ora

Controlli a tappeto dei Carabinieri a Pachino, diverse denunce e multati anche esercenti per circa 7 mila euro per violazione norme Hccp

Pachino-I Carabinieri della Compagnia di Noto hanno eseguito un controllo straordinario del territorio di Pachino, con l’obiettivo di contrastare fenomeni delinquenziali, tra cui lo spaccio di droga, che trova un mercato fiorente tra le nuove generazioni.

Per lo svolgimento del servizio sono state impiegate  10 pattuglie di militari del Nucleo Operativo e Radiomobile e delle altre Stazioni Carabinieri della Compagnia di Noto, unitamente a personale del Nucleo Antisofisticazioni Carabinieri di Ragusa e del Nucleo Cinofili di Nicolosi (CT), che hanno eseguito controlli su strada, ispezioni e perquisizioni atte a rinvenire eventuali armi o sostanze stupefacenti e a contrastare tutti i reati contro la persona e il patrimonio.

Durante i controlli sono state deferite in stato di libertà 5 persone, per i reati di inosservanza dei provvedimenti disposti a loro carico  dall’autorità giudiziaria,  porto di armi od oggetti atti ad offendere e per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Sono stati, inoltre, controllati diversi esercizi pubblici, due dei quali sono stati sanzionati, per un totale di circa 7000 euro, in virtù della mancata applicazione delle procedure predisposte basate sui principi comunitari del sistema HACCP.

Controlli alla circolazione e perquisizioni veicolari nella zone più a rischio, dove sempre i Carabinieri pongono particolare attenzione, hanno permesso di contestare le violazioni di norme al codice della strada per guida senza patente perché mai conseguita, mancanza di revisione e di assicurazione obbligatoria di responsabilità civile con contestuale sequestro amministrativo di due veicoli.

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4722 Articoli
Giornalista