Ultim'ora

Lavoratori ex Pirelli, ci sono i soldi per gli stipendi

Siracusa – Regalo di fine anno per i lavoratori ex Pirelli impiegati da precari al Comune di Siracusa. Sono, infatti arrivati i fondi per pagargli gli stipendi arretrati. Ci sarebbero, ora, anche le basi per avviare un processo di stabilizzazione dei dipendenti.  La Regione ha, infatti stanziato, circa 235 mila euro all’Ente.  A darne notizia è stato Enzo Vinciiullo,   presidente della Commissione Bilancio e Programmazione all’Ars.

” Con il  D.A. 354 del 28 dicembre 2016 – comunica Vinciullo-  è stato assegnato al Comune di Siracusa il contributo di 234.947,13 euro per pagare i lavoratori precari ex Pirelli”.

“In  questo modo – continua Vinciullo-  trova applicazione il mio emendamento, trasformato in legge e inserito all’articolo 27 comma 12 della L.R. 17 marzo 2016 n.3” .

“Essendo i lavoratori della ex Pirelli di Siracusa – conclude- a tutti gli effetti di legge, lavoratori precari in servizio al Comune di Siracusa, ai sensi della legge 3/93, della L.R. 14/1994 e della L.R. 4 aprile 1995, sono certo che l’amministrazione comunale li avrà già inseriti, alla data del 1 gennaio 2017, fra i lavoratori fruitori della legge sul precariato, approvata nei giorni scorsi.  

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4915 Articoli
Giornalista