Ultim'ora

Ai domiciliari due fratelli siracusani, piantagione di marijuana nel giardino

Siracusa- Una coltivazione di marijuana nel giardino in comune fra le abitazioni di due fratelli siracusani è stata scoperta dai  Carabinieri della sezione operativa della Compagnia di Siracusa, nel corso di un servizio di controllo del territorio. Ad essere arrestati in flagranza di reato sono stati Vittorio e Manuel Pisano, 27 anni il primo e 30 anni il secondo, uno con precedenti di polizia e l’altro pregiudicato. L’accusa è di detenzione finalizzata allo spaccio e coltivazione di sostanze stupefacenti.

Nel dettaglio, i militari dell’Arma hanno rinvenuto  10 piante di marijuana,alte più di 80 cm. Inoltre, all’interno dell’abitazione del minore dei due fratelli, Vittorio, sono stati rinvenuti circa 8 grammi di marijuana e 2 di hashish, un bilancino elettronico di precisione, vario materiale da confezionamento e la somma contante di 1725 euro, ritenuta probabile provento dell’attività illecita.

Di fronte a tali evidenti segnali indicanti una cospicua attività di spaccio, i militari dell’Arma hanno dichiarato in arresto entrambi i fratelli e li hanno condotti presso i locali della Compagnia di Siracusa per le formalità di rito. L’Autorità Giudiziaria, ha infine disposto gli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida. 

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4605 Articoli
Giornalista