Ultim'ora

Ai domiciliari tre braccianti rumeni,avevano rubato 530 kg di carrube

Siracusa- Arrestati dai Carabinieri della stazione di Cassibile 3 romeni, accusati di furto aggravato, per aver rubato prodotti agricoli, nelle campagne della frazione siracusana. A finire agli arresti domiciliari sono stati Mihaita Gheorghita Pogan di 29 anni, Neculai Stingaciu di 50 anni e Sorin Gheroghe Posa di 30 anni, tutti braccianti agricoli e con precedenti di polizia. I tre erano stati notati dai militari dell’Arma a bordo di un’auto e di un ciclomotore, mentre uscivano da trazzere che conducono ad alcuni fondi agricoli della zona e pertanto bloccati e controllati. Nel bagagliaio e dentro l’abitacolo dell’autovettura, infatti, sono stati rinvenuti ben 530 chilogrammi di carrube, raccolte poco prima in un terreno privato. La refurtiva  è stata, poi, consegnata al legittimo proprietario, mentre i tre arrestati sono in attesa della celebrazione a loro carico di un processo per direttissima.

Mascia Quadarella

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4915 Articoli
Giornalista