Ultim'ora

Commercio abusivo o irregolare, 200 articoli sequestrati in Ortigia da Carabinieri e Polizia municipale

Siracusa- Controlli congiunti di Carabinieri e Polizia municipale di Siracusa, ieri, in Ortigia a contrasto del dilagante abusivismo commerciale nel capoluogo, che spesso viene esercitato in zone di grande affluenza turistica, contribuendo a creare l’immagine di una città in balia del disordine.
Gli uomini in divisa dei due corpi hanno presidiato la zona che da piazza Pancali si estende fino a Piazza Duomo, non trascurando i tragitti pedonali di corso Matteotti e della Marina, nonché il perimetro che costeggia la Fontana Aretusa.
Secondo gli addetti ai lavori, tuttavia, il fenomeno, sebbene presente, è tendenzialmente in diminuzione rispetto al passato, proprio per la maggiore presenza nel territorio delle forze dell’ordine, che fungerebbero da deterrente.
Il servizio di ieri ha portato al sequestro di oltre 200 articoli ai venditori abusivi, o non in regola con altre normative che regolano il commercio,  come ad esempio cd contraffatti e capi di abbigliamento vari.
Per sfuggire ai controlli e alle sanzioni, alcuni dei venditori hanno abbandonato la merce sulla pubblica via, altri hanno tentato di gettarla anche a mare, per poi dileguarsi a gambe levate tra la folla.
I servizi continueranno senza sosta nei prossimi giorni.

Mascia Quadarella

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4640 Articoli
Giornalista