Ultim'ora

I “Giovani democratici ” siracusani hanno sottoscritto il progetto del candidato a sindaco Moschella

Siracusa-  I Giovani Democratici della provincia di Siracusa hanno incontrato nel pomeriggio di sabato 26 maggio il candidato a sindaco di Siracusa Fabio Moschella.

Durante l’incontro, Fabio Moschella, supportato dalle liste Siracusa Futura, Prossima – La città delle Persone e Presenza Cittadina,  ha presentato il programma di Siracusa Bene Comune, elogiando l’attivismo dei giovani siracusani che hanno il dovere di non arrendersi alle difficoltà della promozione del proprio lavoro nel territorio siracusano.

Le perplessità manifestate dai giovani riguardano la possibilità, reale, di potersi realizzare professionalmente restando nella propria città, senza dover cercare fortuna altrove.

Ferma restando l’utilità di un’esperienza formativa e lavorativa all’estero, si è discusso sull’opportunità che ciascuno dovrebbe avere di poter tornare a casa e mettere a disposizione le proprie competenze per lo sviluppo del territorio, anche realizzando nuove attività d’impresa.

La politica promossa da Moschella sembra avere tra le proprie caratteristiche anche l’obiettivo di stimolare i giovani a rimanere e ad investire nella terra natia, lavorando affinché insieme si costruisca una società più inclusiva.
Se il “manto stradale” è certamente uno dei problemi di maggior rilievo nella quotidianità del cittadino, è altrettanto vero che un ufficio comunale istituito per promuovere, fare e mantenere impresa, incentivando le idee dei giovani  figura tra i  principali punti del programma del candidato a sindaco.

Un programma che i Giovani Democratici hanno espresso l’interesse di  sottoscrivere nella sua interezza.

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4901 Articoli
Giornalista