Ultim'ora

Lite degenerata in accoltellamento al Cenacolo Domenicano, 21 enne nigeriana ferisce una connazionale

Solarino- Una violenta lite tra due donne nigeriane, nel tardo pomeriggio di ieri,  all’interno del Cenacolo Domenicano di Solarino, è degenerata nell’accoltellamento di una delle due contendenti. Blessing Ogbekhormen, 21 anni, pare per futili motivi, si sarebbe scagliata contro una connazionale, ferendola più volte alla fronte, al braccio destro e all’avambraccio sinistro. A sedare la lite e a riportare la calma dentro la struttura sono intervenuti i carabinieri della locale stazione, che hanno tratto in arresto la responsabile dell’aggressione. La donna ferita, invece, è stata trasportata per le cure al Pronto soccorso Umberto I di Siracusa, dove è stata medicata e dimessa con una prognosi di 7 giorni. La ventunenne che ha sferrato i fendenti, invece, è stata assoggettata agli arresti domiciliari nella struttura teatro della lite.

Mascia Quadarella

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4826 Articoli
Giornalista