Ultim'ora

Malati Sla in fase iniziale, entro il 20 settembre i familiari assistenti possono chiedere i contributi

I familiari di persone affette da Sla in fase iniziale, che se ne prendono cura, potranno accedere a dei contribuiti erogati dalla Regione Siciliana, che ha riaperto i termini per la presentazione delle domande per ottenere l’erogazione dell’aiuto economico per il 2017 .

Per la presentazione delle istanze c’è tempo fino al 20 settembre e dovranno essere consegnati all’assessorato ai Servizi sociali.

I sostegni economici saranno erogati dalla Regione in base al numero delle richieste e alle disponibilità finanziarie.

Per i soggetti la cui patologia è stata accertata entro la data del 30 giugno, i contributi saranno erogati dall’1 gennaio; nel caso di accertamento avvenuto successivamente, il contributo decorre dall’1 luglio.

Le domande devono essere accompagnate da: diagnosi del medico di base; certificato del centro di riferimento regionale che documenti la diagnosi del medico e lo stato della malattia; stato di famiglia.

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4825 Articoli
Giornalista