Ultim'ora

Noto, rimossa isola ecologica danneggiata in contrada Passo Abate

Noto- Danneggiata l’isola ecologica di contrada Passo Abate: l’amministrazione comunale ne ha predisposto la rimozione per permetterne la riparazione, ribadendo la necessità di una maggiore collaborazione nel rispetto delle regole del vivere civile e nella denuncia di episodi del genere.
«L’utilizzo improprio dell’isola ecologica di Passo Abate – spiega l’assessore all’Igiene urbana Giovanni Campisi – da parte di alcune persone incuranti di ogni regola del vivere civile e del rispetto della cosa pubblica, ha causato ingenti danni alla struttura. Per queste ragioni, l’isola ecologica è stata rimossa per essere riparata. L’isola verrà ricollocata nello stesso posto dopo le operazioni di riparazione: queste sono le regole del vivere civile, che devono avere la meglio rispetto ai pochi nemici della nostra Noto e della nostra Sicilia».
Parole a cui si aggiungono quelle del sindaco Corrado Bonfanti, il quale lancia un appello per la collaborazione nel contrastare episodi del genere e per il rispetto delle regole. «Nonostante – dice il sindaco Bonfanti – il grande impegno profuso dall’amministrazione comunale e dalla ditta della nettezza urbana, si registrano su tutto il territorio gravi fenomeni di discariche abusive, con inevitabile conseguenze di inquinamento e di decoro. È una lotta impari contro questi incivili: abbiamo bisogno della collaborazione dei tanti cittadini onesti, per denunciare e contrastare ogni ipotesi di illegalità, nella consapevolezza che una città pulita e legale sia interesse primario di tutti».

Print Friendly, PDF & Email
Mascia Quadarella
Informazioni su Mascia Quadarella 4640 Articoli
Giornalista